I visionari dell’armonia
 







Rosario Ruggiero




Ad un tiro di schioppo da Napoli, alle falde di “sterminator Vesevo”, in quel di Terzigno, “ter ignis”, secondo l’etimologia,  ubertosa patria del vino, si erge la casa museo dei coniugi Apuzzo, Colomba Iovino, letterata, e Mario, pittore, scultore, disegnatore di gioielli e più, coppia con una spiccata propensione per l’amicizia e la cultura le quali, coniugate, hanno dato luogo al Centro Studi “Xeniart”, oramai annosa istituzione che sin dalla seconda metà del secolo scorso ha riunito artisti, filosofi e scienziati in incontri conoscitivi e divulgativi, non ultimo, musicali. Deliziosa anche l’idea dei due di creare il “Giardino dei Sogni”, dedicato allo scrittore Italo Calvino ed al filosofo Aldo Masullo, amicissimo,  quest’ultimo , dei due anfitrioni. Nondimeno l’iniziativa di dar luogo al “Leggio d’oro”, leggio in cristallo e pietra lavica disegnato dallo stesso Mario Apuzzo ed offerto, anno per anno, come premio, apersone di spicco nel mondo della cultura, come già avvenuto per lo stesso Masullo, l’astrofisica Margherita Hack, il giurista Stefano Rodotà, il cuoco Gualtiero Marchesi, il fotografo Mimmo Jodice o il violinista Uto Ughi. Anche per questo corrente mese di giugno la sensibile attenzione del Centro Studi “Xeniart” non si è fatta attendere. Ed ecco il premio “I visionari dell’anima”, lavoro scultoreo dei maestri Mario Apuzzo e Giovanni Cuccurullo, alla sua II edizione, assegnato, dopo lo scorso anno all’astrofisica Mariafelicia De Laurentis, questa volta ai musicisti Ivana D’Addona, compositrice e pianista, e Domenico Sodano, cantante, direttore d’orchestra, suonatore d’arpa ed antichi, suggestivi strumenti come il salterio. Il regolare evento, intitolato “Appuntamento in giardino”, e dedicato ai cinque sensi,  rientra nell’iniziativa nazionale “Parchi e giardini d’Italia”.






2024-06-01


   
 



 
01-06-2024 - I visionari dell’armonia
01-05-2024 - Adolfo Tronco, un giovane imprenditore musicale
01-04-2024 - Maurizio Pollini, analisi di un mito
01-03-2024 - Ancora un libro su Caruso
01-02-2024 - Violini a Sant’Agata de’ Goti
01-01-2024 - Un dicembre ricco per gli amanti di Caruso
01-12-2023 - Paolo Borciani ed il Quartetto Italiano, un esempio di musica e civiltà
01-11-2023 - Un nuovo libro su Enrico Caruso
01-10-2023 - in memoria di Giovanbattista Cutolo
01-09-2023 - Su Internet un nuovo omaggio a Salve D’Esposito
01-08-2023 - Canzoni napoletane al Real Bosco di Capodimonte
01-07-2023 - Un nuovo studio sulla canzone di Napoli
01-06-2023 - Musica nel Giardino dei Sogni
01-05-2023 - Sull’importanza delle formazioni musicali cittadine
01-04-2023 - Un libro sul teatro Mercadante